Aeroporti, fiere e "fughe in avanti": Gagliardi (PdL) interroga la Provincia

Il consigliere si chiede perchè nessun rappresentante dell'Ente abbia partecipato al summit delle fiere

Il capogruppo PdL in Provincia, Stefano Gagliardi chiede all’amministrazione di Forlì Cesena di convocare un consiglio ad hoc per discutere e “recuperare una posizione che tenga conto delle esigenze del territorio, sia sul tema delle Fiere che dell’aeroporto”.

Gagliardi ha presentato un’interrogazione indirizzata direttamente al presidente dell’Ente provinciale, Massimo Bulbi per sapere per quale motivo una delegazione del governo forlivese cesenate non fosse presente al summit tra l’assessore regionale Muzzarelli, i sindaci di Forlì, Cesena e Rimini e i presidenti delle tre fiere.

“Preso atto del fallimento del summit tra l’assessore regionale Muzzarelli, i sindaci di Forlì, Cesena e Rimini e i presidenti delle tre fiere – spiega gagliardi – rimarco l’assenza dell’amministrazione provinciale alla riunione, assenza che non trova alcuna giustificazione né dal punto di vista politico né tanto meno dall’interesse che la Provincia avrebbe dovuto dimostrare a tutela delle singole realtà”.

Fatte queste precisazioni il capogruppo del Popolo delle Libertà chiede alla Giunta di esprimersi sui fatti interrogando Bulbi per sapere “se non ritenga che a fronte di questo clamoroso insuccesso registratosi ancora una volta per la logica dei campanili, dei veti incrociati, anche in ragione delle fughe in avanti del Comune di Forlì che peraltro come dimostra la storia più recente non raggiunge mai alcun traguardo favorevole alla nostra economia territoriale”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.