29 febbraio 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica

Provincia: Bartolomei (UDC), chiede un assestamento al bilancio

Il capogruppo teme che saranno ancora una volta i cittadini a dover pagare per l'emergenza neve

Ogni settimana la Giunta provinciale si presenta alla stampa con i costi aggiornati delle spese sostenute  per lo spazzamento e per i danni derivati dalle nevicate delle prime due settimane di febbraio.

“Credo che sia giunto il momento di presentarsi in Consiglio provinciale con una proposta di assestamento del Bilancio preventivo 2012 approvato lo scorso dicembre, che recepisca peraltro i minori trasferimenti statali a seguito dell’approvazione del decreto ‘Salva Italia’ ”.

E’ quanto chiesto alla Conferenza dei capigruppo di ieri dall’esponente dell’UDC Maria Grazia Bartolomei. Il capogruppo UDC sottolinea che l’assessore competente ha garantito un report entro metà marzo.     

“La certezza – commenta Bartolometi - è che saranno ancora una volta i cittadini a mettersi le mani in tasca, considerato in particolare l’aumento deliberato la scorsa estate dalla giunta provinciale dell’imposta sull’RC Auto. Forte deve essere la richiesta allo Stato e alla Regione affinché rifondano i costi aggiuntivi legati all’emergenza subita, ma è anche doveroso per l’Amministrazione non mostrarsi ai cittadini spiazzata e fronteggiare gl’imprevisti con un aggiornamento dei propri programmi d’intervento, coordinando inoltre le richieste di aiuti dei Comuni e dei privati”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.