24 febbraio 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Cultura

Le analogie della storia tra Emilia e Romagna nelle pagine di Marco Viroli

Al circolo culturale S. Francesco, la presentazione del volume "I Bentivoglio. Signori di Bologna"

Al centro culturale San Francesco di Forlì, Marco Viroli presenterà, martedì 28 febbraio alle ore 21.00, il suo nuovo saggio storico. Il volume, dal titolo “I Bentivoglio. Signori di Bologna”, ripercorre la storia della casata, simile sotto molti punti di vista a quella delle signorie romagnole, con i quali tra l’altro, condivisero il tramonto della loro autorità, dapprima con Cesare Borgia fino ad arrivare a Papa Giulio II che ricondusse tutto il territorio Romagnolo e la stessa Bologna sotto l’egida della Chiesa.

Nel corso dell’incontro dialogheranno con l’autore Marzio Casalini e Gabriele Zelli.

 

"La Bologna dei Bentivoglio, crocevia tra il nord e il sud della Penisola, fu al centro della complessa lotta politica dell’Italia del Quattrocento, nella quale si incontravano e si scontravano i tentativi di egemonia di Venezia sulla terraferma, di Firenze sulla Toscana, del Ducato di Milano sulle aree settentrionali, senza contare la politica di ricomposizione e di affermazione dello Stato della Chiesa e gli stessi piani di penetrazione dei sovrani europei.

Il libro racconta queste vicende complesse con rapido passo narrativo, cordiale nella sua vocazione divulgativa, rigoroso nell’impegno storiografico. Dalle pagine emergono i personaggi straordinari di un dramma e di un tempo affascinanti, illuminati dalla luce scintillante delle armi, delle vendette, delle stragi, della sete di potere. E su tutti emerge la figura trionfante di Giovanni Bentivoglio il quale, nei suoi quarantatre anni di governo, fu il vero protagonista del Rinascimento bolognese".

(Dalla quarta di copertina di “I Bentivoglio. Signori di Bologna”

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.