18 febbraio 2012 - Forlì, Cronaca

Camminare con il naso all'insù per evitare spiacevoli conseguenze

Dopo le abbondanti nevicate e le basse temperature registrate nei giorni scorsi, il successivo rialzo termico sta determinando disagi e pericoli ai pedoni e alla circolazione dei mezzi.

Gli accumuli di neve e i candelotti di ghiaccio si stanno staccando rapidamente dalle coperture degli edifici. Per questo il Sindaco di Bertinoro, Nevio Zaccarelli ha emanato un avviso affinché tutti  i residenti in luoghi “a rischio” adottino gli accorgimenti necessari a prevenire i pericoli per automobili e persone. Zaccarelli invita inoltre i cittadini a prestare la massima attenzione nell’attraversare o sostare in strade e spazi pubblici o privati, sottostanti i tetti degli edifici. Per chi non fosse in grado di eliminare i cumuli di neve o i candelotti di ghiaccio dai propri tetti deve obbligatoriamente segnalarlo alla Polizia municipale e transennare adeguatamente l’area sottostante così da impedire il passaggio e l’eventuale ferimento delle persone o il danneggiamento di mezzi in transito.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.