16 febbraio 2012 - Forlì, Cesena, Agenda, Cronaca, Cultura, Eventi

"Darwin Day", doppio incontro con l'Unione Atei e Agnostici Razionalista

A Forlì e Cesena si parlerà di religione, scienza e cultura

Il circolo di Forlì Cesena dell'Unione Atei e Agnostici Razionalista nell'ambito delle iniziative del “Darwin Day” ha organizzato per Sabato 18 febbraio ore 17,00 alla libreria Feltrinelli

piazza della Libertà,4 Cesena, un incontro dal titolo "Darwinismo e problemi aperti nell'origine di Homo Sapiens".

All’appuntamento prenderà parte Fabio Semproni presidente della società studi naturalistici in Romagna. Donatello Caroli socio Uaar di Forlì Cesena introdurrà l’evento.

Cesena, ma anche Forlì: il circolo cambia location e si sposta nella sede della Circoscrizione 1, in piazzale Foro Boario, per parlare, domenica 26 febbraio, di “Religione e Cultura: evoluzione culturale e appartenenza religiosa. All’appuntamento prenderà parte Carlo Flamini, presidente della consulta laica e Marina Mengarelli, sociologa e autrice del libro “A che serve la bioetica?”.

Ad introdurre l’incontro dibattito sarà Lodovico Zanetti, coordinatore Uaar di Forlì Cesena.

“Da tempo, il mondo anglosassone commemora la nascita di Charles Darwin (12 febbraio) con conferenze, incontri, dibattiti ed eventi varî che celebrano i valori della ricerca scientifica e del pensiero razionale. Nel 2003 il Darwin Day è finalmente arrivato anche nel nostro Paese grazie all’UAAR, che organizza in tutta Italia incontri con scienziati, docenti e giornalisti scientifici”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.