12 febbraio 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca

Prima la neve, poi il terremoto: la Romagna sotto assedio

Scossa di terremoto questa mattina, del 3° grado della scala Mercalli, registrato in Romagna.
L’epicentro del sisma è stato individuato nei pressi di Borghi, a Cesena, ma il movimento tellurico è stato percepito anche a Forlì, Gambettola, Cesenatico e Gatteo.
Il Terremoto, è stato registrato alle 8.48 di questa mattina e la scossa è stata rilevata a circa 36 chilometri di profondità. La Protezione Civile, in allerta in queste ore per l’emergenza neve, ha assicurato che non si sono registrati danni alle cose né alle persone. La tensione resta alta per tutta la Romagna dove solo brevissimi momenti di tregua hanno dato pace ad un territorio “martoriato” incessantemente da precipitazioni nevose di significativa portata

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.