9 febbraio 2012 - Forlì, Sport

Hockey: Sabato derby tra Emilia e Romagna

Sabato 11 febbraio la Libertas Hockey Forlì scriverà un nuovo capitolo sportivo dell’atavica rivalità tra Emilia e Romagna, affrontando in trasferta i Lepis Piacenza (ore 20:45 presso il Pattinodromo B. Metti) nell’undicesima giornata del Campionato Nazionale di hockey inline di serie A2.

L’andata di questo “derby regionale” si concluse per i romagnoli con una secca sconfitta (7-1), che all’epoca non ammise repliche ma che ora chiede a gran voce di essere riscattata. Le intenzioni ci sono tutte da parte dei forlivesi anche se, per l’ennesima volta, coach Domenico Comai dovrà fare i conti con un roster rimaneggiato causa numerose assenze (ancora infortunata il portiere Silvia Grottanelli, indisponibili i difensori Andrea Bandini, Augusto Carpeggiani, gli attaccanti Giulio Speranza e Davide Postiglione). Convocati a completamento della rosa gli Under 20 Filippo Fuschini e Yahya Yahyaoui.

Come se non bastasse la “coperta corta” i romagnoli pagheranno pure lo scotto di non essersi potuti allenare con regolarità a causa della bufera di neve abbattutasi sul forlivese fin dai primi giorni della scorsa settimana e che in queste ore ha addirittura indotto il Comune di Forlì ad emanare un’ordinanza di inagibilità del Pattinodromo Coperto “Parco Incontro”, fiore all’occhiello nel panorama nazionale degli impianti dedicati alle discipline a rotelle, fino alla sua completa messa in sicurezza. La Libertas Hockey non potrà quindi effettuare nemmeno l’allenamento di rifinitura alla vigilia della delicata trasferta.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.