8 febbraio 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca

Emergenza neve, i numeri di oggi forniti dalla Protezione Civile

Sono 120 le persone che sono attualmente assistite nei centri di accoglienza allestite in strutture comunali e in alberghi. Entrano in funzione da giovedì 9 febbraio 14 nuove mini turbine comprate dalla Protezione civile regionale per liberare le zone più colpite dalle nevicate dei giorni scorsi. Sono state acquistate anche 160 tonnellate di cloruro di magnesio (un sale speciale ideale per le basse temperature) per tenere lontano il ghiaccio dalle strade. La protezione civile regionale continua a monitorare la situazione soprattutto nelle province di Rimini e Forlì-Cesena, più colpite dalle nevicate.

 

Il presidente della Regione, Vasco Errani, ha chiesto un intervento del Governo perchè venga accordato lo slittamento di un mese per le comunicazioni e i relativi pagamenti presso l’Agenzia delle Entrate, l’Inps e l’Inail da parte delle imprese dell’Emilia-Romagna. Ciò a seguito del permanere delle condizioni di grave difficoltà causate dalle eccezionali nevicate e conseguenti gelate e delle previsioni per i prossimi giorni. Una situazione che ha spinto lo stesso Errani a dichiarare con un decreto presidenziale lo Stato di crisi regionale in tutti i territori provinciali.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.