1 febbraio 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società

Maltempo, Anas: aggiornamento situazione nazionale delle ore 18,3o

L'Anas comunica che è attivo il Piano Operativo antineve dell'Anas, con oltre 3000 uomini e oltre 2500 mezzi operativi impegnati in tutto il territorio per lo spargimento dei fondenti o per la rimozione della neve, che ha garantito la percorribilità delle strade statali e delle autostrade gestite dall'Anas, interessate dalle forti precipitazioni nevose delle ultime 24 ore, in coordinamento con 'Viabilità Italia'.

Al momento, tra l'Emilia Romagna e la Toscana è provvisoriamente chiusa la E45, in entrambe le direzioni, tra Cesena Sud e il valico appenninico, dove sono in corso bufere di neve particolarmente intense e violente e dove alcuni mezzi pesanti intraversati, che non hanno rispettato il divieto di transito disposto con ordinanze Prefettizie su tutta la regione, hanno causato una coda di circa 6 km e reso difficile l’intervento dei mezzi speciali dell’Anas che stanno operando per ripristinare la circolazione. L’uscita obbligatoria, in direzione Nord, è a Pieve Santo Stefano (AR), mentre i mezzi pesanti vengono fermati già in Umbria, in località Pierantonio (PG). L'uscita obbligatoria per i veicoli diretti a Sud, invece, è allo svincolo di Cesena Sud. Sul posto sono operativi 38 mezzi tra lame e spargisale e 40 uomini dell’Anas.

Mezzi pesanti intraversati anche sulla SS 67 “Tosco Romagnola”, in località Ghibullo (Ravenna), dove il traffico è provvisoriamente bloccato dal km 203 al km 208. Sul posto sono presenti le Forze dell’Ordine e il personale Anas per rimuovere i veicoli e ripristinare la regolarità della circolazione. Traffico sostanzialmente regolare con qualche rallentamento, nonostante le forti nevicate in atto, sul resto delle strade statali dell’Emilia Romagna e della Toscana dove sono attivi tutti i mezzi Anas a disposizione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.