27 gennaio 2012 - Forlì, Cronaca, Società

AAA nuovo direttore artistico per il Diego Fabbri cercasi

L’amministrazione comunale di Forlì intende affidare l’incarico di Direzione Artistica del Teatro “Diego Fabbri” mediante procedura comparativa per la selezione del soggetto da incaricare. L’incarico, di durata triennale, sarà regolato da apposito contratto contenente le condizioni e le modalità di svolgimento del rapporto. L’aggiudicazione avverrà nel rispetto del criterio di cui all’art. 108 del Codice III del Comune di Forlì, ovvero sulla base delle migliori caratteristiche qualitative in relazione alle attività oggetto dell’incarico, tenendo fisso il budget disponibile di 15.000 euro annui. In considerazione della particolarità dell'incarico, la valutazione delle caratteristiche qualitative verrà effettuata attraverso l’esame:
- dell’esperienza e della professionalità risultanti dai curricula professionali dei candidati;
- di una relazione metodologica per la realizzazione delle stagioni teatrali, da allegarsi alla domanda di partecipazione alla selezione;
- di un colloquio finale di approfondimento.

I candidati possono partecipare alla selezione in forma singola oppure come Gruppo di co-direzione. Le candidature devono pervenire al Comune tassativamente entro il giorno 23 febbraio 2012 secondo le modalità previste dall’Avviso. Il testo integrale dell’Avviso con i relativi allegati è pubblicato sul sito del Comune di Forlì: www.comune.forli.fc.it, sezione Comune/bandi, avvisi gare e concorsi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.