26 gennaio 2012 - Forlì, Cronaca, Società

Il Parco Urbano cerca un "gestore"

Il Comune di Forlì ha avviato il procedimento di gara per riaffidare la gestione in concessione del parco urbano “Franco Agosto”, per effetto della scadenza del precedente affidamento. A questo scopo è stato pubblicato un avviso per la ricerca di manifestazioni di interesse ad essere invitati alla procedura negoziata, che si svolgerà con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. L'assegnazione è prevista per nove anni. Viene posto a base di gara un prezzo di concessione di euro 173.000 netti annui, aggiuntivo agli introiti che il concessionario ricaverà direttamente dalla gestione della struttura e comprensivo dell'ammortamento delle spese per migliorie che il gestore dovrà effettuare. L'avviso elenca i requisiti necessari per poter partecipare alla gara. In particolare è richiesto di avere regolarmente eseguito la gestione di una struttura similare per almeno tre anni nell'ultimo quinquennio e di avere maturato esperienza nell'attività di ristorazione per almeno tre anni. I soggetti in possesso dei requisiti che intendono chiedere di essere invitati devono compilare il modello di domanda allegato all'avviso. Le domande devono pervenire al Servizio Ambiente del Comune di Forlì entro lunedì 5 marzo 2012.
Ulteriori informazioni possono essere ottenute visionando il disciplinare di concessione, acquisibile via e-mail rivolgendosi al Servizio Ambiente, tel. 0543/712885-886, e-mail gianluca.laghi@comune.forli.fc.it .

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.