25 gennaio 2012 - Forlì, Cronaca, Società

Il Comune smentisce Ragni e Spada sulle multe davanti alla Dante Alighieri

Il Comune di Forlì tende a precisare e ridimensionare il problema presentato dai consiglieri comunali "piedillini" Spada e Ragni in merito alle sanzioni effettuate in prossimità dell'plesso scolastico Dante Alighieri.

"In relazione agli articoli pubblicati sugli organi di stampa locali in data 22 gennaio 2012 con dichiarazioni dei consiglieri Fabrizio Ragni e Alessandro Spada, l’Amministrazione comunale di Forlì ritiene doverose alcune precisazioni", si legge nella nota diffusa dall'amministrazione forlivese, che prosegue: "Negli articoli in questione, infatti, i consiglieri Ragni e Spada lamentavano il fatto che i genitori degli alunni della scuola elementare 'Dante Alighieri' sarebbero 'tartassati di multe nonostante l’impossibilità di trovare un parcheggio nelle vicinanze del plesso'. A tale riguardo, le verifiche svolte hanno permesso di accertare che nel mese di gennaio 2012 è stata elevata una sola sanzione per divieto di fermata nei pressi della scuola e per di più in orario non collegabile all’uscita scolastica, bensì all’attività di post scuola. Risulta quindi evidente che le dichiarazioni allarmistiche rilasciate dai consiglieri non rispondono alla realtà dei fatt"i.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.