23 gennaio 2012 - Forlì, Cronaca, Brevi, Società

Abolizione dei giorni festivi: Forlì mantiene la ricorrenza della Madonna del Fuoco

L’Amministrazione comunale di Forlì rende noto che sabato 4 febbraio 2012, ricorrenza della Madonna del Fuoco Patrona  della Città, sarà giorno festivo. La precisazione è necessaria per far chiarezza sulla situazione determinatasi circa l’annuncio fatto dal governo nazionale durante l’estate scorsa sul possibile slittamento alla domenica successiva, in tutta Italia, delle feste del Santo Patrono nel caso fossero cadute in giorno feriale.

Alla luce dell’assenza di ulteriori e specifici provvedimenti assunti da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri, come evidenzia anche una nota interpretativa dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (Anci), le festa dei patroni si svolgeranno secondo il calendario vigente. Pertanto sabato 4 febbraio 2012, Forlì onorerà la Madonna del Fuoco, Patrona della Città,  con un giorno di festa come è sempre stato.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.