19 gennaio 2012 - Forlì, Cronaca, Cultura, Società, Spettacoli

Sedicicorto torna in terra francese

Anche quest'anno il Sedicicorto International Film Festival di Forlì vola in Francia per
promuovere la produzione cinematografica locale e nazionale durante la 34esima edizione del
Festival Internazionale del Cortometraggio di Clermont-Ferrand (27 gennaio / 4 febbraio 2012).

 

Oltre a essere uno degli eventi più importanti d'Europa nel suo ambito, il Festival di Clermont-
Ferrand ospita al suo interno il Marché, una vera e propria "fiera del cortometraggio", punto
d'incontro tra autori, produttori, distributori e festival provenienti da tutto il mondo. In questo
contesto, per il quinto anno consecutivo, Sedicicorto sarà presente presso lo stand "ITALIAN
CORNER" insieme con il Centro Nazionale del Cortometraggio, il Centro Sperimentale di
Cinematografia di Roma e il Festival Concorto di Piacenza per rappresentare cinematograficamente l'Italia e curare i rapporti con gli interlocutori internazionali in previsione della sua prossima edizione che animerà l'autunno forlivese dal primo al 7 ottobre 2012. Presso lo stand verrà anche distribuito gratuitamente il quarto volume del DVD "Italian Short Film", contenente una raccolta delle migliori opere italiane che hanno partecipato al Sedicicorto 2011: Gabanì 2 volte campione, Gambatrista, Jody delle giostre, Pizzangrillo, Insula e Linea Nigra.
Una bella opportunità per promuovere la creatività italiana in una vetrina internazionale di grande
prestigio, punto di riferimento per i professionisti del settore.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.