19 gennaio 2012 - Forlì, Cronaca

Roma approva, l'IRST sarà IRCCS

“Con grande soddisfazione ho appreso dell’assenso al riconoscimento in Irccs (Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico) per l’Istituto scientifico romagnolo per lo studio e la cura dei tumori di Meldola”. Così l’assessore regionale alle Politiche per la salute, Carlo Lusenti, ha commentato la notizia del parere favorevole espresso oggi a Roma dalla Conferenza Stato-Regioni. Ora sarà predisposto il decreto di riconoscimento da parte del Ministro della Salute, che verrà firmato dallo stesso ministro e dal presidente della Regione Vasco Errani.
“Il risultato di questo buon esito – ha aggiunto Lusenti -  è merito di un ottimo lavoro svolto dai professionisti, dalle strutture, dalle amministrazioni locali che hanno avuto l’ambizione di arrivare fino a questo riconoscimento importante per tutta la sanità regionale, che ha assunto l’investimento in ricerca come elemento essenziale del proprio sviluppo”.

La rete degli Irccs regionali si arricchisce dunque ulteriormente: dopo lo storico Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, l’Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia di Reggio Emilia e l’Istituto delle scienze neurologiche di Bologna rispettivamente all’interno dell’Azienda Ospedaliera di Reggio Emilia e dell’Azienda Usl di Bologna, nasce un nuovo Irccs in oncologia.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.