19 gennaio 2012 - Forlì, Cronaca, Politica

Pompignoli contro Aprigliano, la Lega sempre più lontana dall'ex capogruppo

Massimiliano Pompignoli consigliere comunale della Lega prende posizione sulle dichiarazioni del “collega” di partito” Aprigliano, protagonista nel corso dell’ultima assemblea di esternazioni decisamente contrarie alla linea del Carroccio.

“Le dichiarazioni espresse da Aprigliano nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale sono state a suo titolo personale – spiega Pompignoli - non riflettono in alcun modo la mia posizione, coerente con quella decisa dalla Lega e trovo poco più che scenografica la sua scelta di abbandonare l’aula”.
“Per impegni di lavoro mi trovavo a Venezia e mio malgrado non ho potuto presenziare al Consiglio Comunale; se fossi stato presente avrei votato convintamente contro la ricapitalizzazione di SEAF, così come il gruppo Lega Nord ha fatto e come ho sempre sostenuto. Questo è quanto: se devo esprimere un’opinione lo faccio, come sempre, in prima persona, non ho bisogno di nessuno che lo faccia al mio posto - riferendosi alle dichiarazioni di Aprigliano - e non ho mai demandato nessuno parlare per mio conto, anche perché sarebbe illogico e illecito.”

Infine, conclude Pompignoli: “La Lega Nord è l’unico movimento locale che ha contribuito e contribuirà sempre allo sviluppo del Ridolfi. Siamo da sempre vicini ai lavoratori dello scalo forlivese e crediamo nell’aeroporto come fondamentale mezzo di comunicazione per l’intero comprensorio romagnolo, ma questo non significa essere complici di una scellerata assenza di strategia da parte degli amministratori e del PD locale.” La frittata è fatta. A questo punto quale sarà il futuro di Aprigliano nella Lega?

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.