12 gennaio 2012 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro

Croci: è cassa integrazione per un'intero anno

E’ stato raggiunto ieri a Roma, presso il Ministero del Lavoro, l’accordo per un periodo di un anno di Cassa Integrazione Straordinaria dal 16 gennaio 2012 per tutti gli 85 lavoratori dipendenti dell’azienda Croci spa, occupati nei due stabilimenti di Bertinoro (67 dipendenti) e Bari (18 dipendenti).

La discussione, molto complicata, è stata centrata sui temi della rotazione dei lavoratori sospesi e degli anticipi dei pagamenti della cassa.

Sulla rotazione, la RSU di Bertinoro e i segretari della FIOM e della UILM di Forlì hanno ribadito e riconfermato nell’accordo l’indisponibilità ad accettare la possibilità per la Croci di collocare le persone a zero ore, a discrezione e sulla base di giudizi soggettivi.

In secondo luogo, il pagamento anticipato della cassa integrazione è stato garantito a tutti i lavoratori a partire dal sesto giorno di cassa su ciascun mese, anche a causa del permanere di difficoltà finanziarie e di liquidità in azienda.

Come delegazione sindacale possiamo affermare che il segno più evidente dell’accordo è che, dopo mesi di tensioni, di scioperi, di mobilitazioni dei lavoratori e delle lavoratrici, l’azienda ha accettato una mediazione sociale con gli interessi dei lavoratori rappresentati dalle loro organizzazioni.

Martedì 17 gennaio, al mattino, si terrà l’assemblea in fabbrica a Bertinoro.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.