12 gennaio 2012 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro, Società

Shopping a Forlì con la "linea blu" e la "linea rossa"

Prende avvio sabato 14 gennaio 2012 la seconda azione prevista nell'ambito del progetto realizzato dal Comune di Forlì con il finanziamento della Regione Emilia Romagna per promuovere il centro storico cittadino come "Centro commerciale naturale".

Si tratta di una azione che ha l'obiettivo di favorire l'accessibilità alla rete commerciale del centro, anche in un'ottica di sostenibilità ambientale con l'uso di mezzi pubblici elettrici. Per questo motivo , in attesa del riordino più complessivo della mobilità, si è deciso di sperimentare fin d'ora nei pomeriggi del sabato un servizio gratuito di trasporto pubblico con due linee di navette, individuate come “Linea Blu” e “Linea Rossa”.

Le navette, con passaggi ogni 15 minuti circa, dalle ore 15  fino alle ore 19 collegheranno piazza Saffi con gli ampi parcheggi gratuiti a corona del centro storico (zona stazione ferroviaria, parcheggio dell’argine di viale Salinatore, aree di sosta di viale Vittorio Veneto) per consentire ai cittadini di raggiungere comodamente i negozi del centro.

“Crediamo - spiega l’assessora alle Attività produttive Maria Maltoni - che questa azione possa avere un effetto importante per abituare i forlivesi a vivere la propria città anche in modo diverso. L’uso del mezzo pubblico consente, infatti, di muoversi in tutta tranquillità e non dimentichiamolo, con effetti benefici sulla salute, perciò l’aumento del suo utilizzo è sicuramente auspicabile. In questo caso si tratta di una azione mirata rivolta a portare le persone nel centro della città, ma anche a far utilizzare la navetta per muoversi da una parte all’altra del centro cittadino, che per la sua dimensione ampia – ha un diametro di oltre 2 chilometri - non è sempre percorribile comodamente da parte di tutti, basti pensare alle persone anziane. Le due linee, che in pratica si intersecano ai bordi di piazza Saffi, consentono infatti di percorrere interamente il centro con il mezzo pubblico. Oltre alla navetta gratuita, ricordo che al sabato pomeriggio è prevista dallo scorso anno anche la gratuità dei parcheggi a strisce blu del centro cittadino dalle ore 17 di ogni sabato per tutto l’anno. L’invito che rivolgo a tutti i cittadini - conclude l’assessora Maltoni - è di vivere la propria città a trecentossessanta gradi, certo per lo shopping, ma anche per partecipare alle tante iniziative di carattere culturale e artistico che la nostra città ospita settimanalmente, per concludere magari il pomeriggio con un aperitivo a base di ottimi vini del nostro territorio”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.