11 gennaio 2012 - Forlì, Agenda, Cultura, Società, Spettacoli

In biblioteca con il “Rock in Frac”

Ripartono i progetti con cui la Biblioteca Comunale “A. Saffi” di Forlì presenta alla città il suo patrimonio culturale amalgamato a svariate espressioni artistiche. Venerdì 13 gennaio 2012, alle ore 21, presso la Sala Grande di lettura della Biblioteca di Corso Repubblica n.72, libri, musica e pittura saranno i protagonisti dell’evento “Rock in frac”. Collante del progetto sarà la mostra bibliografica di volumi di argomento musicale e di spartiti di cui la Biblioteca ha una considerevole collezione conservata in fondi donati da noti musicisti forlivesi quali Martuzzi e Montanelli.

Il programma prevede inoltre l’esibizione musicale del gruppo “Angel Ensemble”: Yuri Ciccarese al flauto, Igor Buscherini violino, Michele Rivi viola, Damiano Puliti violoncello, Gianni Landroni chitarre, Elena Indellicati pianoforte e Stefano Paolini batteria. La formazione tutta romagnola fonde due grandi amori, il repertorio impegnato e il rock. La musica classica prenderà forza e ritmo con l'interpretazione in chiave moderna imbattendosi in Vivaldi, Prokofiev e Beethoven mentre ulteriori territori verranno esplorati attraverso rivisitazioni di brani di Astor Piazzolla e Remo Anzovino. Altro momento di punta della serata sarà l'esposizione di opere pittoriche realizzate per l'occasione, sul tema della musica, dagli allievi del Liceo Artistico di Forlì coordinati dal professor Daniele Masini. La serata verrà chiusa da una degustazione. L'evento è ad ingresso libero e gratuito. Per informazioni, tel. 0543.712600; biblioteca-saffi@comune.forli.fc.it .

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.