29 dicembre 2011 - Forlì, Agenda, Cultura

Questa sera concerto delle feste del Cral. In scena le musiche popolari e tradizionali natalizie

Presso l’Auditorium Cariromagna di via Flavio Biondo 16, Forlì, questa sera alle ore 21 si terrà un imperdibile quanto singolare concerto di musica popolare e tradizionale natalizia offerto dal Cral Cassa dei Risparmi di Forlì.
Dopo il grande successo di pubblico dello scorso anno, quest’anno il Cral ripropone la formula di offrire un concerto di musiche natalizie alla cittadinanza, nel periodo fra Natale e Capodanno, con al termine brindisi augurale e panettone. L’ingresso è libero, come per tutte le iniziative del Cral.
Protagonisti dell’evento di questa sera i suoni e i racconti della tradizione popolare natalizia della Liguria, delle vallate Occitane del Piemonte e della Francia, dell’ Appennino Ligure-Tosco-Emiliano, interpretati dai 6 musicisti del gruppo “Scirvan” che, attraverso l’ utilizzo di ciaramelle, cornamuse, ghironde, mandolini, percussioni, organetti , flauti, clarinetti, chitarre, piano e violini, ci accompagneranno in un magico viaggio dentro un’autentica atmosfera natalizia.
Il nome “Scirvan” deriva  dal nome di un folletto delle favole liguri e questi eclettici artisti l’hanno scelto con l’intenzione di catturare e riproporre lo spirito, le suggestioni e la magia delle favole e delle leggende della cultura popolare.
Il Natale, momento centrale della liturgia cristiana, costituisce uno dei temi più celebrati ed ampiamente documentati della poesia popolare e del canto tradizionale in specie e la cultura contadina ha conservato una ricca messe di canti tradizionali di argomento religioso. Natale quindi come festa religiosa, ma anche come occasione di incontro e scambio per le comunità cittadine, contadine e montane limitrofe.
                                                                                                                
                                                                                                                  (Chiara Macherozzi)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.