22 dicembre 2011 - Forlì, Agenda, Cultura

Il "Trionfo e dramma al Polo Sud", questa sera all'Auditorium Cariromagna

In occasione del centenario della Conquista del Polo Sud, avvenuta il 14 dicembre 1911, questa sera alle ore 21 presso l’Auditorium Cariromagna di Via Flavio Biondo, 16 , a Forlì, si terrà una conversazione multimediale a tema, organizzata e promossa dal Cral Cassa dei Risparmi di Forlì e a cura di Gian Paolo Zambianchi.
La conquista del Polo Sud è stato uno degli eventi più eclatanti e drammatici fra tutte le spedizioni polari, perché ha visto la reale rappresentazione di una sorta di fatale tragica gara fra l’equipaggio dell’esploratore norvegese Roald Amundsen e la squadra dell’Ufficiale inglese Robert Falcon Scott, contemporaneamente impegnati su percorsi differenti .

La narrazione focalizza il momento storico, le ragioni politiche e commerciali all’origine delle spedizioni polari e successivamente della vera e propria corsa alla conquista dei Poli, entrambi raggiunti ad una distanza temporale di meno di tre anni l’uno dall’altro.

Il racconto dell’avvincente sfida per la conquista del Polo Sud mette anche in luce come in realtà in Antartide si confrontarono motivazioni e filosofie fra loro assai differenti. Le diversità  fra i progetti della spedizione Inglese e di quella Norvegese, i mezzi utilizzati, il modo stesso di concepire l’impresa antartica si fanno sempre più chiari a mano a mano che si ripercorre lo svolgersi di questa storica impresa, trionfale e drammatica, ancora molto viva in un continente straordinario e sempre attuale.

Rimasto praticamente solo una intuizione di origine tolemaica fino al XVIII secolo, avvistato e bordeggiato nel XIX secolo dagli esploratori e dai cacciatori di balene più arditi, l’Antartide rimase sconosciuto fino ai primi anni del XX secolo, e il suo Polo inviolato, nonostante i precedenti tentativi dello stesso Scott e di Shackleton del 1902 e poi del 1909, fino alle missioni di Scott e di Amundsen del 1911.

Gian Paolo Zambianchi, Pilota Comandante di linea da oltre 25 anni, ha svolto attività istruzionale in Alitalia ed ora opera rotte intercontinentali su aerei di lungo raggio B-777 e B-767.  
In varie occasioni ha tenuto conversazioni di carattere professionale aeronautico presso l’Istituto Tecnico Aeronautico di Forlì ed altre realtà, nonché un seminario presso la facoltà di Ingegneria Aeronautica dell’Università di Bologna – sede di Forlì.
Appassionato e studioso della storia delle esplorazioni di entrambe le calotte polari e delle tante missioni succedutesi sia nell’Artico che  in Antartico, ha accumulato  negli anni una vastissima raccolta di testi e carte reperiti in varie parti del mondo.

Al termine della serata, verranno offerti panettone e spumante a tutti gli intervenuti, per un brindisi augurale.
L’ingresso è libero

Info: Alberto Romagnoli Tel. 0543-711245  e-mail alberto.romagnoli@cariromagna.it
www.cralcariromagna

                                                                                               (Chiara Macherozzi)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.