14 dicembre 2011 - Forlì, Sport

Hockey Forlì ancora sola a fondo classifica, ad un passo dal giro di boa

A un turno dal termine del girone di andata del Campionato Nazionale di serie A2, la Libertas Hockey Forlì è ancora alla disperata ricerca della prima vittoria stagionale, obiettivo sfumato anche nella sesta giornata contro la neopromossa Polisportiva Molinese, che sabato usciva dal Pattinodromo “Parco Incontro” vittoriosa per 1-3, confermandosi capolista.

 

E dire che i romagnoli sono riusciti ottimamente a contenere le “bocche da fuoco” toscane Matteo Bellini, Nicola Lettera e Andrea Barsanti, complessivamente autori di 41 delle 56 reti segnate fino ad ora dalla Molinese, squadra talmente prolifica in fase offensiva da concludere quattro dei precedenti cinque incontri con almeno 8 goal di scarto. Invece contro i forlivesi il conteggio delle reti toscane si è fermato a 3 e i goal di scarto sono rimasti 2.

 

Una magra consolazione che però, volendo a tutti i costi vedere il bicchiere mezzo pieno, può essere considerata quel segnale di ripresa che si aspettava, perché un simile risultato non sarebbe stato possibile se i romagnoli, come richiesto da coach Domenico Comai, non avessero mantenuto per tutta la partita ritmo e concentrazione soprattutto in fase difensiva, evitando quei clamorosi momenti di black-out che avevano compromesso le precedenti uscite.

 

Purtroppo il focus sulla difesa ha finito per indebolire l’efficacia offensiva dei forlivesi, che nonostante i continui ribaltamenti di fronte registravano un picco in negativo dei tiri verso la porta avversaria e così il primo periodo si concludeva 0-1 per gli ospiti, con il portiere forlivese Marco Montanari sugli allori per ripetute parate decisive, grazie alle quali la Libertas Hockey rimaneva in partita anche durante i minuti di inferiorità numerica.

 

Nella ripresa il pareggio arrivava per mano di Andrea Bandini, subito incisivo al debutto stagionale, a dimostrazione del suo essere una pedina fondamentale nelle fila romagnole e al tempo stesso a conferma dell’handicap causato alla squadra dalla sua indisponibilità, che tornerà ad essere tale già dalla prossima giornata. Due minuti più tardi la Molinese si riportava in vantaggio e poco dopo lo raddoppiava, sfruttando i maggiori spazi che i forlivesi, protendendosi in attacco, inevitabilmente concedevano ai toscani.

 

Libertas Hockey Forlì - Molinese 1-3

 

Libertas Hockey Forlì: Montanari (P 50 min.), Regno (P), Carbonari, Galassi, Postiglione, Ragazzi, Ricci, Rosetti Lo., Rosetti Lu., Speranza, Vestrucci, De Blasio, Bandini

 

Molinese: Della Croce (P 50 min.), Cecchini, Lettera, Barsanti, Bellini A., Podda, Lilli, Egizio, Pardini, Bellini M.

 

Reti di: Bellini M. (17:27), Bandini (26:30), Bellini M. (28:16), Pardini (35:15)

 

Penalità: 2' Lettera (4:06-6:06), 2' Ricci (5:32-7:32), 2' De Blasio (12:33-14:33), 2' Vestrucci (22:48-24:48), 2' Ragazzi (31:32-33:32), 2' Ricci (32:37-34:37)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.