13 dicembre 2011 - Forlì, Sport

Fulgor, un Under 19 più forte delle difficoltà

Ancora priva di Colosio e Primavera entrambi out per infortunio, la Fulgorlibertas affronta la Cestistica Piacentina in un vero scontro al vertice del girone “A” del campionato d’elite.
Ottimo avvio di gara per entrambe le squadre, Orlando e Godoli per i forlivesi, Mori per i piacentini accendono gli attacchi, Forlì chiude il primo quarto sopra di 2 (21-19).
Nel secondo periodo Forlì gioca con più continuità palla ai lunghi e grazie a Bianchi e Mambelli trova la via del canestro con discreta facilità. Una bomba di Mariani a fil di sirena regala il +5 all’intervallo lungo.
Nel terzo periodo la Fulgorlibertas parte concentratissima e in meno di 3 minuti si porta sul +13, massimo vantaggio, ma da lì in poi i meccanismi d’attacco s’inceppano, troppe soluzioni personali ed estemporanee mentre Piacenza torna sotto fino addirittura al sorpasso.
Forlì riordina le idee e ritrova la via del canestro tornando a condurre a fine terzo periodo (49-44). Nel quarto periodo le difese di entrambe le squadre non lasciano spazio a facili soluzioni. Il tempo scorre con Forlì in leggero vantaggio fino a quando Gasperini con una bomba a 1,30 dalla fine porta sul +7 la squadra di casa, consegnando la vittoria alla compagine forlivese.

Importante vittoria contro una ottima squadra che consente alla Fulgorlibertas di condurre il girone “A” con un vantaggio di 4 punti sulle inseguitrici.

 

FULGORLIBERTAS-CEST. PIACENTINA 64-54
(21-19;39-34;49-44)

Fulgorlibertas: Orlando 10, Mambelli 7,Serrani 2, Maraldi 2, Nervegna 11, Mariani 5, Gasperini 5,Valgimigli , Bianchi 14, Colosio n.e. 
All. Tumidei Ass.Agnoletti,Fantini.

Cest. Piacentina: De Nicolao 11, Scarionati 14, Mori 10, Pene 10, Stecconi 5, Dellavalle 2, Pasquali 2, Tanzi, Bosini, Damasio. All.Mambretti Ass.Palma,Laurenza.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.