1 dicembre 2011 - Forlì, Agenda, Cultura

Riflessi d'arte conclude con Salvador Dalì

All’Auditorium Cariromagna di via Flavio Biondo, stasera ore 21 il secondo e ultimo  appuntamento con “Riflessi d’Arte”, rassegna curata dal Prof. Marco Vallicelli e organizzata dal CRAL dei dipendenti della Cassa dei Risparmi di Forlì.

L’iniziativa, negli anni scorsi concepita secondo la formula del confronto tra i grandi artisti del passato e i “colleghi” contemporanei (ad esempio, “Masaccio vs. Monet, Tintoretto vs. Kandinskij, Paolo Uccello vs. Magritte, Giorgione vs. Previati) , quest’anno cambia pelle, inaugurando così una Nuova Serie, all’insegna di una rilettura originale della Storia dell’Arte, attraverso aspetti insoliti.

Partendo dall’assunto che anche i grandi artisti, protagonisti del loro tempo e del loro mondo, per temperamento, percorso di vita, commissioni ricevute e frequentazioni, hanno finito per contaminare la loro opera con aspetti inerenti ai “pensieri dominanti”, per dirla con T.S.Elliot.

 Dopo il grande successo di “Corpi nudi nel blu – I costi della volta nella “Sistina” di Michelangelo” , dello scorso 17 novembre, stasera sarà la volta di “La donna rubata ed un pugno di dollari – Scandalo Dalì.

Anche questa conversazione del Prof.Vallicelli sarà integrata da un ricchissimo corredo di immagini.
L’ingresso è libero e aperto a tutti.
Per informazioni:
Alberto Romagnoli (tel.0543-711245 – e-mail alberto.romagnoli@cariromagna.it).

                                                                                                   (Chiara Macherozzi)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.