29 novembre 2011 - Forlì, Cronaca, Cultura

Laurea Honoris Causa al Presidente Napolitano

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano riceverà dall’Alma Mater, il prossimo 30 gennaio, la laurea honoris causa in Relazioni Internazionali e inaugurerà l’Anno Accademico 2011-2012.  Il riconoscimento, proposto dalla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Bologna e dalla Facoltà di Scienze Politiche “R.Ruffilli” sede di Forlì nei rispettivi corsi di laurea magistrale,  gli verrà conferito dal Rettore Ivano Dionigi durante la cerimonia di inaugurazione e il Presidente terrà una lectio magistralis.

Il Rettore esprime grande soddisfazione e riconoscenza a nome di tutta la comunità universitaria. “Sarà l'occasione – commenta – per onorare l'altissimo profilo, nazionale e internazionale, politico e istituzionale del nostro Presidente e riconoscere il suo impegno culturale, civile e morale e la sua costante ed efficace attenzione e vicinanza alla causa della ricerca, della formazione e del futuro dei giovani del nostro Paese. E sarà anche l'occasione per dire al Presidente che l'università può e deve svolgere un ruolo da protagonista per concorrere al superamento del difficile momento attuale”. 


Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.