29 novembre 2011 - Forlì, Sport

Basket Under 17, la Fulgorlibertas non espugna Ferrara

La compagine forlivese si presenta nel ferrarese priva di Enrico Vadi (infortunio alla caviglia) e il solito Collini.
L'approccio alla partita per i forlivesi è stato buono, galvanizzati probabilmente dall'ultima partita vittoriosa contro gli Angels: si sono contenute sia la fisicità avversaria che la loro organizzazione offensiva. Dopo due quarti punto a punto (bene i giochi a due dove a concludere era Agatensi) si va a riposo con uno svantaggio un po' troppo ampio viste le forze in campo.
Tuttavia i biancorossi rientrano in campo con grinta e con la voglia di recuperare: infatti in un paio di minuti il gap è quasi del tutto colmato, grazie a Basile che trascina i suoi per tutta la partita. L'ultimo quarto è sempre a recuperare ma con buoni spunti di Camprini e di Nero ci si avvicina fino a 6 lunghezze a un minuto e mezzo dalla fine e con l'inerzia completamente a favore degli ospiti.
Un inutile fallo tecnico fischiato al nostro Grossi (troppo punitivo, senza alcuna protesta) ha permesso ai ferraresi di guadagnare altri 4 punti che poi sono stati decisivi per la vittoria finale.
Il rammarico per questa gara è dovuto ai minuti di blackout nel secondo e nel terzo quarto.
Si continua comunque a lavorare tanto e bene, in attesa di quella che forse si dimostrerà la prova più dura: giovedi alle 18.30 al Villa Romiti arriverà la corazzata Virtus Bologna. Senza paura e con il cervello collegato, si potrà fare bene.
 

 

4 Torri Ferrara - Fulgor Libertas Forlì 84-74
(19-15, 43-30, 59-47)

Forlì: Liverani, Criveto, Emiliani 2, De Carlo N., Camprini 14, Molea, Grossi 6, Fantuzzi 1, Basile 33, De Carlo M., Agatensi 8, Nero 7.
All. Fantini A.
Ass. Tumidei A.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.