24 novembre 2011 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica, Società

Hlab, DestinAzione Forlì critica sul progetto

E’ ancora sulla carta e già il progetto di Hlab raccoglie le prime critiche. A muoverle è il Movimento 5 stelle di Forlì, che colpisce duro la holding di Hera:

Facciamo una domanda laconica: con i soldi di chi, Hera si fa bella di un tale progetto di ricerca? Se ha i soldi, perchè non li investe per i servizi ai cittadini per i quali è pagata profumatamente e per i quali continua a subappaltare al massimo ribasso?”

Il principio di subappalto al massimo ribasso, è stato oggetto anche di osservazione da parte della Provincia di Forlì Cesena che al riguardo ha scritto alla società multiservizi, come confermato dal vice presidente dell’ente di Guglielmo Russo nel corso dell’ultimo consiglio provinciale.
”Si vanta di avere soldi da investire in ricerca e al contempo continua a strozzare i Comuni e i cittadini – ribadisce Raffaella Pirini, consigliere comunale di DestinAzione Forlì - L'incoerenza ci piace poco. Se dipendesse da DestinAzione Forlì, dopo l'articolo apparso sull'Hlab avremmo chiesto la restituzione almeno di tutti i soldi che ha preteso in due anni per il Porta a Porta, nonostante i milioni di euro che percepisce ogni anno”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.