23 novembre 2011 - Forlì, Cesena, Cronaca, Economia & Lavoro

6000 pratiche di infortunio e malattia gestite in tempo reale

E’ diventato pienamente operativo il sistema di compilazione on-line delle domande per accedere ai benefici previsti dal Regolamento della Cassa Extra Legem di Forlì-Cesena e Rimini. Si tratta di un sistema on-line destinato alle Casse Integrazione Malattia Lavoratori Agricoli implementato da Confagricoltura. La fruibilità in rete consente di intervenire in tempo reale per qualsiasi problematica di assistenza tecnica, la sicurezza degli accessi e la riservatezza dei dati sono inoltre pienamente garantite.

Riteniamo che l’iniziativa- spiega il Presidente della Cassa, Roberto Gori- dopo il favorevole accoglimento da parte di tutti i Patronati delle due province, possa essere di stimolo anche per altre Casse al fine di ottenere quella semplificazione che stiamo chiedendo da sempre e che fa parte anche del progetto "Futuro Fertile" di Confagricoltura. Il progetto avrà una espansione ulteriore- conclude il direttore, Paolo Valentini- grazie al supporto della Rete, al lavoro che i nostri programmatori stanno svolgendo e che permetterà in breve tempo di ridurre praticamente a zero il margine di errore su questo tipo di servizi ai beneficiari.

Il sistema, a regime nei Patronati di Forlì, di Cesena e di Rimini dopo una prima fase sperimentale iniziata in primavera, è in grado di gestire tutte le oltre 6.000 pratiche di prestazioni, malattia ed infortunio, che annualmente affluiscono alla CIMLA (Cassa Infortunio Malattia Lavoratori Agricoli) per la successiva liquidazione. I Patronati sono stati opportunamente abilitati e anche il singolo utente può usufruirne previa richiesta e successivo rilascio di un user-id e di una password strettamente personali.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.