19 novembre 2011 - Forlì, Cesena, Cronaca

450 mila euro per salvaguardare i boschi del territorio

Gli interventi previsti con il programma approvato dalla Giunta Provinciale sono volti alla diversificazione della struttura forestale dei boschi di conifere esistenti e favorire la rinnovazione e lo sviluppo delle specie accessorie. Illustrano il presidente della Provincia di Forlì-Cesena Massimo Bulbi e l’assessore provinciale Gianluca Bagnara: “Gli obiettivi sono quelli di manutenzionare il territorio, con la conservazione del suolo, la salvaguardia del reticolo idrografico, la diversificazione della struttura forestale e la conservazione della biodiversità. Continua con questo ingente stanziamento lo sforzo per tutelare i territori montani e collinari”.

 

Il territorio di riferimento è quello del Demanio regionale in gestione alla Provincia di Forlì-Cesena, e più precisamente la parte alta del versante Nord Est di Monte Fumaiolo, fra la Ripa della Moia e il rifugio Giuseppe, in Comune di Verghereto; il bacino idrografico del torrente Fiumicino, affluente di destra del Bidente di Campigna, fra le località Ronco del Cianco e S.Paolo in Alpe, in Comune di Santa Sofia; la parte bassa del versante destro del fiume Rabbi, a monte dell'abitato di Premilcuore. La fine dei lavori è prevista per il primo trimestre del 2013.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.