17 novembre 2011 - Forlì, Cesena, Politica, Sanità

Assessore Benedetti, il nuovo direttore Asp, tutto regolare

“La nomina del nuovo direttore dell’Asp Cesena - Valle Savio è avvenuta in maniera corretta e scrupolosa, e tutte le procedure e le decisioni sono state assunte in modo pienamente legittimo”. A dichiararlo l’Assessore alle Politiche per il Benessere dei cittadini Simona Benedetti, rispondendo all’interpellanza al riguardo presentata dal capogruppo Pri Luigi Di Placido.

Prima di entrare nel merito delle richieste di chiarimento sulle procedure, formulate dall’esponente repubblicano, l’Assessore Benedetti ha tenuto a specificare l’importanza del ruolo di direttore per l’Asp.  “L’azienda – ha ricordato l’Assessore - gestisce un ampio ventaglio di servizi rivolti a molteplici categorie di utenti (dai bambini alle famiglie, dagli anziani agli stranieri, alle persone con disabilità) e proprio per questa natura multisettoriale ha bisogno di un assetto organizzativo e gestionale adeguato, in grado di assicurare equilibrio di bilancio e ottimizzazione dei costi, ma anche mantenimento della quantità e della qualità dei servizi, salvaguardia del lavoro dipendente, capacità di ampliare i settori di attività. E questo passa, soprattutto, attraverso la figura di un Direttore, come previsto dalla normativa regionale e come accade nelle altre Asp della Regione. In quest’ottica la recente nomina rappresenta il raggiungimento di un obiettivo strategico ed è l'atto conclusivo di una procedura di selezione legittima e giuridicamente corretta, condivisa con i Comuni soci. Dal canto suo il Comune ribadisce il proprio impegno a controllare costantemente le fasi di sviluppo dell'ASP, l'acquisizione di nuove commesse e la corretta tenuta dei conti, anche attraverso il coinvolgimento la competente commissione consiliare”.

Per quanto riguarda le modalità della nomina del nuovo Direttore nella persona di Alessandro Strada, attuale responsabile dell’Ufficio di Piano per la programmazione sociale e sanitaria, l’Assessore Benedetti ha evidenziato che la procedura adottata era stata decisa all’unanimità dal Consiglio di Amministrazione e che solo al momento della nomina uno dei cinque consiglieri ha votato contro, esprimente  forti riserve proprio sulla procedura che, pure, in precedenza aveva contribuito ad approvare.

Da un punto di vista economico, il nuovo Direttore Asp (che andrà in aspettativa dal Comune di Cesena) avrà un contratto di natura privatistica a tempo determinato, il cui costo, tenuto conto dei risparmi rispetto alla retribuzione attuale per figura analoga, non supererà la cifra complessiva di 80.000 euro.

Il direttore uscente torna a ricoprire il posto di dirigente coperta in precedenza, e dunque il suo inquadramento non determina ulteriori costi. Tra l’altro, non risulta, ad oggi, alcun contenzioso fra ASP ed ex direttore, ma solo una richiesta di conciliazione relativa alla valutazione della sua prestazione per l’anno 2010.

“Va detto – ha precisato inoltre l’Assessore – che le ASP non sono soggette, ad oggi, a nessun vincolo normativo per il contenimento delle spesa del personale, ma hanno l’obbligo del pareggio di bilancio. E’ evidente che la nomina del nuovo Direttore comporterà per l’azienda una attenzione maggiore alla razionalizzazione dei costi e all’ampliamento delle commesse e dei servizi attivati. E proprio in queste settimane sono in corso contatti importanti per la definizione di nuovi contratti di servizio con enti pubblici, l’assunzione di nuove commesse anche da parte del privato e l’ulteriore valorizzazione del patrimonio. Al nuovo Direttore sarà affidato prioritariamente il compito della riorganizzazione complessiva dell’azienda, per altro frequentemente sollecitata, nel corso degli ultimi mesi, da buona parte della struttura interna”.

Infine, nessuna nuova assunzione è prevista all’Ufficio di piano del Comune di Cesena per sostituire il dottor Strada: per ovviare alla sua assenza si procederà a una riorganizzazione complessiva dei Servizi Sociali, e le sue mansioni saranno svolte da una figura all’interno del settore, di elevata competenza amministrativa.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.