28 ottobre 2011 - Turismo, Forlì, Cesena, Economia & Lavoro

La gastronomia romagnola in Spagna e Portogallo

Esito positivo per i business meeting tra buyer spagnoli e portoghesi e aziende romagnole.

Si sono infatti svolti ieri, 27 ottobre 2011, a Ravenna una serie di incontri con gli operatori delle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini per avviare relazioni commerciali con Spagna e Portogallo.
L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “La gastronomia romagnola nella penisola iberica” organizzato dalle Camere di Commercio di Forlì-Cesena, di Rimini, dall’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ravenna SIDI Eurosportello e da Unioncamere Emilia-Romagna, attraverso la rete EEN.
Il progetto, composto da tre momenti, country presentation (che ha avuto luogo il 22 settembre scorso), business meeting e incontri di follow up, ha come obiettivo la promozione e commercializzazione dei prodotti della gastronomia di qualità dei territori romagnoli.
Le imprese partecipanti, tutte del settore gastronomico ( tra i prodotti tipici formaggi, piadina, pasta e salumi), erano 22 di cui 6 di Forlì-Cesena; gli incontri effettuati sono stati circa 90 (di cui 25 con le imprese della nostra provincia).
Sempre in un’ottica di promozione dei prodotti tipici romagnoli, durante la giornata di incontri, si è svolto un momento conviviale: una dimostrazione di preparazione di piadina da parte dell’Associazione delle mariette, che è stata seguita dal pranzo per le nostre aziende e per gli operatori stranieri a cura di Casa Artusi.
Particolarmente soddisfatte le imprese per il riscontro da parte degli operatori stranieri che hanno chiesto campionature dei prodotti e si sono mostrati interessati a visitare le aziende produttrici del territorio.
Prossimo appuntamento a febbraio con incontri di verifica e programmazione per il consolidamento dei rapporti intrapresi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.