27 ottobre 2011 - Forlì, Cronaca, Politica

Giusto scioperare contro questo Governo

L’iniziativa sindacale ritiene necessaria un’alleanza fra amministratori, lavoratori e cittadini e propone un piano di rilancio della pubblica amministrazione per riaffermare il valore del lavoro, razionalizzare e riqualificare la p.a., rimuovere gli ostacoli che impediscono l’esercizio della contrattazione, modificare la manovra che penalizza le istituzioni territoriali.
“La difficile situazione economica, politica e sociale rende indispensabile una presa di coscienza da parte di tutti” dichiara il Sindaco di Forlì che prosegue: “Il Paese è attraversato da un diffuso senso di sfiducia e di preoccupazione e i tagli agli enti locali rischiano di mettere letteralmente in ginocchio i territori colpendo le famiglie, i cittadini, i lavoratori e la stessa tenuta democratica. Sulla base di queste considerazioni ho dato il mio sostegno allo sciopero della Uil e per questi motivi continuerò ad appoggiare tutte le iniziative che puntano a far emergere la gravità del momento e a ribadire il bisogno di solidarietà ed equità sociale”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.