Area Vasta, "Nessun taglio"

A seguito delle polemiche apparse anche sugli organi di informazione in questi giorni, non si è fatta attendere la replica dell’Ausl, per voce di Maria Basenghi, coordinatore di Area Vasta Romagna. “Non si tratta di un taglio ai fondi, in quanto il finanziamento di 7 milioni di euro era stato precedentemente “assegnato” all’Ausl di Cesena, come Azienda capofila del progetto del Laboratorio Unico di Pievesestina e del Centro servizi di Area Vasta Romagna, che coinvolge le quattro Aziende sanitarie”. Inizialmente Il finanziamento era stato destinato all’acquisto di pareti tecniche e arredi per il Laboratorio Unico. “Le Aziende, come noto – prosegue il coordinatore -  hanno poi rinunciato ad acquisirne la proprietà tramite subentro nel leasing, su conforme parere della Regione. Ne è derivata l’impossibilità e l’inopportunità di procedere all’acquisizione dei soli beni mobili. Pertanto il finanziamento è stato rivisto, sono state considerate le necessità di nuovi strumenti per il laboratorio e alcune attrezzature per il Magazzino unico farmaceutico e le restanti disponibilità economiche sono state ridistribuite tra le quattro Aziende USL di Area Vasta Romagna secondo il piano dettagliato apparso sulla stampa”. I fondi dunque verranno impiegati per altri importanti investimenti tecnologici necessari e, in particolare, per quanto riguarda Cesena, oltre all’assegnazione dei fondi per completare gli investimenti del Centro Servizi di Area vasta Romagna per 1,3 milioni di euro, serviranno soprattutto all’acquisto della nuova Pet - TAC. “Una scelta questa che attesta, senza ombra di dubbio, la volontà di proseguire nell’implementazione del progetto del Centro Servizi di Pievesestina, e quindi di portare avanti il percorso ormai completato di centralizzazione delle attività in Area Vasta Romagna, consentendo al contempo alle quattro Aziende di innovare i propri parchi tecnologici, in un momento difficile anche per l’economia sanitaria” ha concluso Maria basenghi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.