24 febbraio 2014 - Forlì, Economia & Lavoro, Politica, Società

Rifiuti, il M5s accusa: “Giunta Errani ha fatto blitz antidemocratico”

FORLÌ. M5s sul piede di guerra, dopo aver appreso la notizia che il nuovo piano regionale dei rifiuti approvato dalla Regione consentirà all'inceneritore forlivese di bruciare rifiuti da fuori regione.

“Un piano regionale” commenta la sezione forlivese del Movimento “che è stato vergognosamente approvato senza alcuna discussione in Consiglio e nell'apposita Commissione, e che testimonia l’ennesimo colpo di mano della Giunta Regionale, che pur di mantenere in vita gli impianti di incenerimento in Emilia-Romagna non esita a mettere in silenzio le opposizioni come la dimissionata Sabrina Freda (assessore all’Ambiente regionale), rea di aver pubblicamente dichiarato che in regione nel 2020 sarebbero sufficienti solo 2-3 impianti contro gli 8 attualmente presenti”.

Insomma, il Movimento spara ad alzo zero sulla giunta Errani. Ma anche su Hera e Partito Democratico: “Il forte legame politico-economico tra Hera spa e il PD regionale era stato uno dei motivi che aveva messo in rotta di collisione il sindaco Roberto Balzani con il suo partito”.

Sul fronte locale, il Movimento plaude alle dichiarazioni di Davide Drei che, in piena campagna elettorale per le primarie, ha annunciato il progetto di un futuro spegnimento dell'inceneritore. Ma, al contempo, rileva che tale linea è stata sconfessata da Vasco Errani. “Che fregandosene di qualunque opinione contraria” fanno sapere dal Movimento “va avanti nel suo progetto di smaltimento dei rifiuti facendo di Forlì la capitale italiana dell'incenerimento pubblico e privato”. E criticano anche l'altro candidato alle primarie, Tiziano Alessandrini: “non si è espresso per la chiusura dell'inceneritore ma anzi ha parlato di ripristino del patto di sindacato con Hera”. E rivendicano un ruolo super partes: “Il Movimento 5 Stelle è l'unica forza politica che, essendo slegata da tutti i poteri forti, ha la credibilità di mantenere una linea politica chiara, trasparente e volta al solo vero, esclusivo interesse dei cittadini”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.