18 febbraio 2014 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società

La Piadina Romagnola Igp alla conquista del mercato cinese

FORLI' / CESENA -  La Piadina Romagnola Igp alla conquista del mercato cinese. Nei giorni scorsi una delegazione di una decina di buyer asiatici ha incontrato i vertici del Consorzio di Promozione della Piadina Romagnola per conoscere da vicino il prodotto simbolo del ‘made in Romagna’.

 

“Incontro per ora conoscitivo, in vista di future collaborazioni di mercato - afferma il Presidente del Consorzio Elio Simoni – Quello che ci ha colpito è stata la loro curiosità verso il prodotto, di cui hanno voluto conoscere i dettagli di tutto il percorso di certificazione Igp, nonché assaggiarlo declinato nei diversi abbinamenti: con lo Scquacquerone, i Salumi Piacentini, il Prosciutto di Parma, il Salame Felino”.

 

Non sono mancate le sorprese e soprattutto gli apprezzamenti per gli “insoliti” abbinamenti con Squacquerone e fichi caramellati, e la delizia della piadina assaggiata con la nutella.

 

“Questo incontro è stata l’ulteriore conferma, se ce n’era bisogno, dell’apprezzamento della piadina romagnola nel mondo – conclude Simoni – La Cina offre orizzonti amplissimi per il nostro prodotto di cui viene apprezzato l’intreccio di cultura, territorio e versatilità. Le basi sono state gettate, nei prossimi mesi vedremo gli sviluppi”.

Info: www.consorziopiadinaromagnola.it

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.