6 febbraio 2014 - Forlì, Agenda, Cultura, Spettacoli

The Talking bugs, il minitour fa tappa anche a Forlì

FORLI' - Il minitour dei romagnolissimi Talking Bugs fa tappa anche a Forlì. L'appuntamento è al Diagonal Loft Club mercoledì 12 febbraio.

A poco più di due mesi di distanza dalla pubblicazione del loro disco d'esordio "Viewofanonsense" ,accolto da stampa e pubblico in maniera davvero promettente, i romagnoli The Talking Bugs proseguono la presentazione LIVE del loro lavoro 

 

 

THE TALKING BUGS si formano  nel gennaio 2011 dall’incontro di Alessandro di Furio (chitarra classica, voce), Fausto Ghini (chitarra classica, voce), Paolo Andrini (contrabbasso).

Nel novembre 2012 si unisce alla formazione Youssef Ait Bouazza (batteria, percussioni).

Il quartetto emiliano mescola stili dalle differenti provenienze e ne ricava un sound indie folk dal quale affiorano elementi che spaziano dall’elettronica al dream pop. Richiami che portano ad accostamenti con bands quali Beirut, Kings Of Convenience, Grizzly Bear ma anche Notwist e Sodastream. I Talking Bugs mantengono tuttavia una personalità ed un’autonomia compositiva e melodica che evidenzia l’autenticità della loro ispirazione artistica.

Uno stile definito che spazia dalle contaminazioni balcaniche a quelle più ispaniche. Riferimenti musicali che vanno dal reggae al tango moderno. Dettagli curati e misurati per reinterpretare le sonorità folk in modo attuale e coinvolgente.

Sulle note del contrabbasso le chitarre (classiche) si inseguono veloci e ostinate creando dinamiche seducenti. Voce calda intensa, agrodolce che si incastra tra ritmi nervosi, melodie malinconiche e atmosfere suggestive.

Musica “transeuropea”, con testi (in lingua inglese) intimisti e spietati. Pensieri e stati d’animo raccontati in maniera minimale e delicata.

 

Un intrigante connubio tra il suono caldo e ruvido degli strumenti classici privi di qualsiasi effetto e l’elettronica minimale  delle percussioni.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.