6 febbraio 2014 - Forlì, Politica, Società

Electrolux, Marco Di Maio (PD) "No a risparmi sugli stipendi dei lavoratori"

FORLI' - "Sono settimane che incalziamo in parlamento il ministro Zanonato sui problemi legati agli stabilimenti Electrolux in Italia: le risposte continuano ad essere interlocutorie e il comportamento dell'azienda ambiguo". Lo afferma il parlamentare forlivese Marco Di Maio, che sta seguendo da vicino l'evolversi della vicenda Electrolux, sia a Roma che a Forlì, dove in queste ore è in contatto con i lavoratori che stanno manifestando davanti ai cancelli dello stabilimento.

"Come detto in altre circostanze - aggiunge il giovane deputato - non è sufficiente fermarsi agli incontri istituzionali con i manager dell'azienda, ma è doveroso aprire una relazione diretta con i proprietari del gruppo, con i soci svedesi, che devono chiarire qual è il piano industriale di Electrolux in Europa e in Italia, dove l'azienda è un pezzo portante della nostra economia. E' bene che il Governo metta le mani avanti - aggiunge Di Maio - perché non penso sarebbe sostenibile e accettabile un piano industriale basato su risparmi derivanti da una mera riduzione dei salari dei lavoratori in 'cambio' del mantenimento delle produzioni in Italia".

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.