9 gennaio 2014 - Forlì, Società, Sport

Successo per il torneo benefico di Natale di San Martino in Strada

FORLI’ - Si è concluso lunedì 6 gennaio a San Martino in Strada la 18° edizione del Torneo di Natale di calcio a 5 per ragazzi (6-12 anni). Ancora una volta la manifestazione ha suscitato molto interesse e tanta partecipazione di pubblico, il quale ha contribuito generosamente per sostenere gli scopo benefici dell'iniziativa.

 

Anche quest'anno, come avvenuto fin dalla prima edizione, sono stati raccolti fondi per sostenere l’Associazione “Gruppo Amici di Armando” e il missionario salesiano Armando Catrana nella sua attività a favore dei bambini e degli adolescenti più disagiati presenti in alcune zone povere del Brasile.

 

Con il torneo, organizzato come sempre da Sammartinese e Tre Martiri, si sono ricordati anche tanti amici protagonisti dello sport e del giornalismo forlivese scomparsi nel corso degli ultimi anni. Infatti, ogni singola categoria era dedicata ad uno di questi personaggi: come l'assegnazione del 2° Trofeo Fair Play “Marco Briganti”, in ricordo del maggiore elicotterista caduto in Iraq circa 8 anni fa, andato ad appannaggio della società Tre Martiri 1949 S.M.

 

La speciale classifica generale per società ha visto prevalere la società Edelweiss con 68 punti, davanti a Tre Martiri 67 punti e Vecchiazzano 66; una classifica davvero tirata che ha visto la società vincitrice aggiudicarsi il 18° Torneo di natale.

 

Questi invece i risultati delle singole categorie: l'Edelweiss ha vinto l'11° Trofeo “Veterani dello Sport”, la Sammartinese il 3° Trofeo “Gino Bertaccini”, il Vecchiazzano e la Tre Martiri il 5° Trofeo “Terzino Corsi" a pari merito, l'Edelweiss il  5° Trofeo “Miller Cecchi”, il Forlimpopoli l'8° Trofeo “Enrico Zavalloni”, la Cava l'11° Trofeo “Roberto Zoli”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.