19 dicembre 2013 - Forlì, Sport

Hockey, revocato lo sciopero degli arbitri si torna in pista

FORLI’ - Il lavoro di mediazione portato avanti dalla Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio (FIHP) è finalmente riuscito a far deporre l’ascia di guerra agli arbitri, che lo scorso fine settimana, indicendo uno sciopero  per protestare contro il mancato adeguamento dei rimborsi spesa, avevano determinato l’annullamento di tutte le partite in programma nei calendari delle serie A1, A2 e B di hockey inline.

 

Il cammino della Libertas Hockey Forlì, che recupererà la partita contro Piacenza il prossimo primo febbraio, riprende quindi con la nona giornata del Campionato Nazionale di serie A2, l’ultima prima della pausa natalizia. Per l’occasione i forlivesi ospiteranno i Raiders Montebelluna, sabato 21 dicembre alle ore 20:30 presso la pista del Pattinodromo Comunale Coperto “Parco Incontro” (via Ribolle, 74).

 

Lo scorso fine settimana ha segnato il “giro di boa” del girone preliminare della regular season, con i romagnoli al secondo posto in classifica e i veneti al quarto con 5 punti di scarto. All’andata la Libertas Forlì vinse 5-3, ma il re-match si preannuncia all’insegna dell’equiibrio con i Raiders che, dopo un periodo poco felice, hanno ritrovato la retta via con due vittorie consecutive. I forlivesi, invece, nella loro ultima uscita sono stati sconfitti 4-5 dalla capolista Trieste, ma tenendo testa alla formazione che sta ampiamente dominando la stagione hanno dimostrato di poter dire la loro in campionato.

 

Per l’occasione coach Giorgio Karim potrà disporre del roster al gran completo, con il bomber Devis Montanari al rientro dopo un infortunio per fortuna coinciso con la giornata annullata.

 

Questa l’attuale situazione in classifica: Polet Trieste 21 punti; Libertas Hockey Forlì 15 punti; Pattinatori Sambenedettesi 13 punti; Lepis Piacenza e Raiders Montebelluna 10 punti; Snipers Rosati Utensili Civitavecchia 7 punti; Invicta Modena e Fox Legnaro 3 punti.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.