12 dicembre 2013 - Forlì, Cronaca, Società

“A ridar e fa bén", appuntamento al centro sociale di via Angeloni

FORLI' - Lunedì 16 dicembre alle ore 20.45 al Centro Sociale di Via Angeloni si terrà, per il ciclo Identità e Partecipazione”, manifestazioni e di conferenze sulla storia della città, su luoghi, fatti e personaggi che hanno segnato Forlì, una serata all’insegna dello spettacolo e allegria.

 

 “A RIDAR E FA BÉN” E se a ridém in dialet, l’è incora mei! (ridere fa bene e se ridiamo in dialetto, è ancora meglio!): Divertente rassegna di brani umoristici in lingua romagnola: poesie, zirudelle e racconti scelti per alimentare il buonumore, ideata e presentata da Radames Garoia, con interventi di Gabriele Zelli.

 

A seguire “Canti e balli con la Banda de’ Grell”. Spazio anche alla cultura con la presentazione dei libri: “Le fatiche del contadino – Immagini di lavoro nei campi di Romagna, quando tutto si faceva a mano” di Radames Garoia (Edizioni Risguardi – Cartacanta) e “Ca’Ossi: album di quartiere”, realizzato dal Comitato di Quartiere.

 

A presentare la serata sarà Marco Viroli. Sempre nel corso dell’appuntamento interverranno Erika MOSCATO, Coordinatrice Comitato di Quartiere Ca' Ossi e Giorgio RAVAIOLI Presidente dell’Associazione Anziani “Primavera”.

 

INGRESSO LIBERO

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.