11 dicembre 2013 - Forlì, Cultura, Società

Un concorso fotografico per valorizzare il patrimonio culturale del territorio

FORLI' - Solo attraverso la conoscenza del territorio, delle sue bellezze e delle sue problematiche, si può porre in essere una politica di valorizzazione e di tutela adeguata.

Italia Nostra Onlus, associazione nazionale per la tutela del patrimonio paesaggistico, storico e naturalistico, propone un concorso fotografico con lo scopo di sensibilizzare lo spirito critico dei giovani e di porre in luce gli elementi di pregio o i fattori di degrado del nostro patrimonio culturale che influiscono sulla qualità della vita urbana.

 

Il concorso si collega alle attività di promozione della conoscenza del territorio e di cittadinanza attiva  che Italia Nostra sviluppa fin dalla sua fondazione nella convinzione che i giovani siano i protagonisti e gli interlocutori più critici e attenti ed i naturali depositari di un patrimonio che ci perviene da lontano e che deve essere tramandato come bene di tutti e per tutti.

 

Il progetto mira a divulgare la cultura della tutela e della valorizzazione del patrimonio culturale, architettonico,  paesaggistico, architettonico , storico, artistico e urbanistico, ma non solo;

il concorso cerca di sensibilizzare gli studenti affinché osservino criticamente e approfondiscano le conoscenze degli elementi di pregio del nostro territorio, in particolare di quelli minori o nascosti,  per poterli valorizzare anche attraverso la documentazione fotografica ed il testo esplicativo;

con questo progetto inoltre si vuole aprire un dibattito sulle criticità del territorio, stimolando gli studenti a riflettere sulle situazioni di degrado e sulle possibili soluzioni.

 

 

Coloro che desiderano partecipare al concorso sono tenuti a notificare la loro adesione con una mail inviando i propri dati (nome, cognome, età, luogo di residenza e scuola di appartenenza) entro il 31-12-2013.

La mail deve essere indirizzata all’indirizzo e-mail della sezione di Italia Nostra più prossima per territorialità e per conoscenza all’indirizzo: segreteria1@italianostra.org.

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

 

I partecipanti sono tenuti a presentare segnalazioni relative a particolari situazioni di degrado (abbandono, malcostume o abuso) o di pregio relative a :

§  siti naturalistici e paesaggistici

§  beni architettonici di valore storico-artistico

§  beni culturali di interesse storico ed artistico ( dipinti, sculture, manufatti di valore

storico-artistico, glittica, oreficeria, etc.)

§  elementi del disegno urbano e del suo arredo (piazze, giardini, fontane, botteghe artigiane, etc.)

 

Ogni partecipante può inviare tre segnalazioni.

Ogni segnalazione deve essere composta da una foto, in formato JPG con la risoluzione approssimativa 300 dpi o dimensione tra 2 e 8 Mb, e dalla scheda esplicativa allegata a questo bando, compilata in ogni parte.

 

TERMINE DI PRESENTAZIONE

 

La presentazione delle segnalazioni potrà essere effettuata unicamente in formato digitale, su supporto CD, da presentare e entro e non oltre la data di scadenza. Il CD dovrà essere inserito in una busta chiusa riportante il nome del partecipante, e l’intestazione dell’Istituto di appartenenza con indirizzo.

Gli elaborati dovranno pervenire nelle sezioni locali di Italia Nostra entro e non oltre MARTEDÌ 1 APRILE 2014 a mezzo di raccomandata (fa fede il timbro postale di spedizione) o consegna a mano entro al data di scadenza.

 

valutazione LOCALE

 

Nel mese di aprile una giuria presieduta a dal Presidente della sezione locale valuterà tutti gli elaborati ricevuti e selezionerà i tre lavori maggiormente rappresentativi. 

La valutazione sarà effettuata relativamente sia alla qualità fotografica che a quella della scheda di segnalazione.

I tre lavori selezionati saranno premiati durante un evento locale e saranno trasmessi al livello nazionale per la seconda valutazione.

 

VALUTAZIONE NAZIONALE

 

I tre lavori selezionati dalle sezioni e ammessi alla seconda valutazione entreranno a far parte della banca dati di Italia Nostra e verranno pubblicate sul sito nazionale www.italianostra.org. in una pagina dedicata.

I lavori selezionati dalle sezioni resteranno a libera e piena disposizione di Italia Nostra che si impegna a non utilizzarli a scopo di lucro e, in caso di uso pubblico, si impegna a citare l’autore.

Nel mese di maggio una giuria presieduta dal Presidente nazionale di Italia Nostra valuterà gli elaborati trasmessi dalle sezioni e decreterà i tre vincitori nazionali del concorso.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.