21 maggio 2020 - Economia & Lavoro, Società

Cesenatico. Venerdì 22 maggio riparte il mercato settimanale

Un’ordinanza dedicata ne regola la gestione per garantire la sicurezza

Questa mattina il Sindaco Matteo Gozzoli ha firmato l’ordinanza di riapertura del mercato settimanale con tutti gli ambulanti e le categorie merceologiche.
Da lunedì 18 maggio, infatti, fra le attività consentite dall’ordinanza firmata il 17/05/2020 dal presidente della regione Emilia-Romagna vi è il commercio al dettaglio in sede fissa, commercio su aree pubbliche (mercati, posteggi fuori mercato e chioschi) etc. nel rispetto delle indicazioni tecniche e operative definite dallo specifico protocollo regionale.
Dopo aver effettuato le opportune verifiche con gli uffici tecnici e a seguito di apposito accordo con le associazioni di categoria ed i titolari dei posteggi il Sindaco ha così deciso di permettere lo svolgimento del mercato settimanale da venerdì 22 maggio 2020.
Il mercato sarà quindi organizzato secondo le indicazioni del protocollo di sicurezza per il commercio su aree pubbliche, secondo cui è fatto obbligo indossare la mascherina per accedere all’area mercatale e indossare i guanti nelle attività di acquisto. Inoltre gli ingressi saranno regolamentati e scaglionati in funzione degli spazi disponibili; infine sarà necessario mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro, evitando assembramenti.
L’ordinanza prevede che sia confermata  la disposizione dei banchi come da concessione; non sarà effettuata la spunta; verrà ridotta del 20% l’estensione/occupazione dei banchi e spazi di vendita e chiusura laterale dei banchi per consentire un adeguato distanziamento interpersonale.
Gli ingressi e le uscite sono così individuati: su via Milano all’altezza di via Saffi e all’altezza di via Arcangeli sono previste l’entrata e l’uscita del mercato.

La circolazione pedonale all’interno del mercato sarà così predisposta:
su via Sozzi (tratto compreso tra via Milano e via Venezia) doppio senso di marcia mentre nel tratto compreso tra via Venezia e via Torino senso unico di marcia in entrata da via Torino e l’uscita è in via Venezia. Per ragioni relative alla difficoltà di controllo dell’affluenza al mercato, sono interdette alla circolazione le vie Libertà, Repubblica, Travisani, Ricci e Arcangeli, all’inizio dell’area mercatale; entrata/uscita per l’area ortofrutta tra via Saffi e strada adiacente le mura dello stadio (lato Rimini); entrata nello stradello intermedio in adiacenza agli stalli di sosta su via Saffi, compreso tra via Milano e l'entrata lato Rimini di via Saffi.

L’area mercatale verrà presidiata da personale di Protezione Civile, ANC – Associazione Nazionale Carabinieri e della Polizia Locale, incaricato di verificare l’ingresso e l’uscita  garantendo un flusso ordinato ed in numero contingentato e a verificare costantemente il rispetto delle disposizioni previste.

La collaborazione fra Comune e titolari dei posteggi/banchi prevede che quest’ultimi si impegnino a garantire le misure di sicurezza quali la pulizia e igienizzazione quotidiana delle attrezzature prima dell’avvio delle operazioni di vendita; l’uso obbligatorio delle mascherine, mentre  l’uso dei guanti può essere sostituito da una igienizzazione frequente delle mani; la messa disposizione della clientela di prodotti igienizzante per la mani in ogni banco; il distanziamento interpersonale di almeno un metro; il distanziamento interpersonale di almeno un metro dagli altri operatori anche nelle operazioni di carico e scarico. Inoltre, in caso di vendita di abbigliamento devono essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia toccando la merce.

“La ripartenza dell’economia del nostro paese passa anche dalla riapertura di un mercato tanto sentito e amato dai cittadini di Cesenatico – commenta il Vicesindaco Mauro Gasperini – Per questo motivo abbiamo lavorato per garantire una riapertura in sicurezza, confermando una serie di misure da rispettare proprio per garantire la sicurezza di cittadini e ambulanti. Ricordo che per ragioni di sicurezza le traverse di viale Trento che portano a via Milano saranno interdette alla circolazione dei veicoli”.

“Da quando lunedì 18 maggio sono entrati in vigore i protocolli di sicurezza abbiamo iniziato a lavorare per la riapertura del mercato. Collaborando con uffici comunali e associazioni di categoria abbiamo predisposto un’ordinanza che regola lo svolgimento del mercato cittadino in questa particolare situazione di emergenza – commenta il Sindaco Matteo Gozzoli – Ricordo che sarà indispensabile mantenere il distanziamento personale tra i clienti e, se possibile, fra il personale che sarà impiegato nella vendita; i clienti potranno entrare solo se dotati di mascherina e a loro dovranno essere resi disponibili ed accessibili erogatori di disinfettanti per le mani. Chiediamo la collaborazione di tutti al fine di far ripartire il nostro motore economico, insieme e in sicurezza”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.