21 maggio 2020 - Cronaca, Società

Meldola: completati i lavori nel Palazzo del Podestà e riaperta Via Brunori

Il Sindaco Roberto Cavallucci e l'Assessore ai Lavori Pubblici Filippo Santolini esprimono grande soddisfazione per il risultato raggiunto

"Sono terminati i lavori eseguiti sul Palazzo del Podestà che hanno portato alla riapertura di Via Brunori. L’ intervento, fortemente richiesto dai residenti, permetterà ai cittadini di tornare a fruire pienamente degli spazi pubblici dell'antico borgo ed ai mezzi di soccorso di accedere all'area. I lavori hanno permesso la messa in sicurezza del Palazzo del Podestà con la realizzazione di opere provvisionali volte a prevenire il rischio di crollo delle murature perimetrali dell'antico edificio, eliminando tutte le transennature che impedivano il transito di mezzi e pedoni in Via Brunori. E’ stato inoltre riaperto il Vicolo Rocca che da Via Roma permette di raggiungere la Rocca di Meldola. Il Sindaco Roberto Cavallucci e l'Assessore ai Lavori Pubblici Filippo Santolini esprimono grande soddisfazione per il risultato raggiunto, sottolineando che si tratta di "un primo intervento in risposta ai bisogni sollevati dai residenti dell'area finalizzato a migliorare il decoro del Centro Storico in attesa di una completa valorizzazione e recupero dell'intero Palazzo del Podestà, importante patrimonio storico della Città di Meldola."

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.