25 gennaio 2020 - Cronaca

Carabinieri inseguono auto e trovano dell'eroina sotto il sedile

In carcere tunisino con precedenti per droga

I carabinieri della Sezione Operativa del NOR della Compagnia di Forlì, nel pomeriggio di venerdì 24 gennaio u.s. nel corso di un mirato servizio finalizzato al contrasto e repressione del consumo e traffico di stupefacenti, hanno tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un tunisino 41enne residente nel ravennate con precedenti per droga.

I militari dell’Arma, mentre si trovavano lungo la via Emilia, hanno notato transitare a forte velocità un’autovettura di grossa cilindrata, pertanto si sono mesi all’inseguimento, riuscendo a bloccarla poco distante. Alla guida hanno identificato un 41enne tunisino residente nel ravennate, che all’atto del controllo si è mostrato particolarmente agitato; i Carabinieri insospettitisi dall’atteggiamento ed avendo appurato anche i suoi precedenti per droga, hanno perquisito lui e l’autovettura, rinvenendo occultato sotto al sedile una busta di plastica che conteneva 5 involucri con della sostanza stupefacente accertata essere eroina del peso complessivo di 100 gr. circa. Lo stupefacente è stato sequestrato e l’uomo è stato recluso nel carcere di Ravenna a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.