27 settembre 2014 - Cronaca, Società

Savignano si aggrega ai Comuni virtuosi che "puliscono il mondo"

Associazioni, famiglie, cittadini e amministratori pubblici impegnati a rendere il territorio un luogo migliore

SAVIGNANO SUL RUBICONE -Anche a Savignano domenica 28 settembre si “pulisce il mondo”: il Comune sul Rubicone ha infatti scelto di aderire all'iniziativa mondiale “Clean up the world”, che in Italia Legambiente ha ribattezzato come “Puliamo il mondo”. Nel terzo finesettimana di
settembre, quindi, migliaia di volontari in tutto il mondo daranno vita a tre giornate di
raccolta e contrasto al degrado ambientale, che a livello nazionale quest'anno saranno
incentrate sul binomio “Bellezza e partecipazione”.

Associazioni, famiglie, cittadini e amministratori pubblici: anche a Savignano tutti
sono chiamati a raccolta, dalle 9 in piazza Borghesi, per pulire insieme alcune aree verdi
della città. Armati di guanti, scope e rastrelli, i volontari trascorreranno la mattinata a
raccogliere cartacce, risistemare aiuole e migliorare la qualità del verde pubblico nelle
aree golenali, nelle aiuole stradali e nei parchi urbani.

Gli organizzatori forniranno attrezzature e sacchi ma raccomandano ai partecipanti
un abbigliamento comodo e l'utilizzo di guanti idonei alla raccolta. I mezzi comunali
garantiranno il trasporto di sacchi e materiali pesanti seguendo passo dopo passo i gruppi
di raccolta.

“Sicuramente se ognuno nella sua quotidianità adottasse comportamenti corretti
non ci sarebbe bisogno di iniziative come “Puliamo il mondo” - spiega l'assessore
all'Ambiente Natascia Bertozzi - ma questa bella iniziativa ci offre la possibilità di lanciare
un messaggio forte e condiviso: ognuno deve fare la sua parte per mantenere pulito, sano
e decoroso ogni spazio che ci circonda”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.