26 settembre 2014 - Cronaca, Società

Taccheggio da 700 euro al "Romagna Shopping Valley"

Ventinovenne ucraina arrestata dai carabinieri di Savignano Sul Rubicone

SAVIGNANO SUL RUBICONE - Nel tardo pomeriggio di mercoledì, i militari della stazione dei Carabinieri di Savignano Sul Rubicone, nel corso di mirati servizi per la prevenzione e repressione dei reati predatori, hanno pizzicato in flagranza di reato P.O., di origine ucraina, classe 1985, senza occupazione, responsabile di furto aggravato continuato, per aver rubato da sei diversi negozi della galleria del centro commerciale “Romagna Shopping Valley”, capi d’abbigliamento femminile e cosmetici per un valore complessivo di circa 700 euro.

 

La giovane per evitare di far scattare gli allarmi antitaccheggio ha strappato tutte le piastrine di cui tutti i capi che aveva appena razziato.

 

I militari l’hanno così fermata ed arrestata mentre, la merce asportata è stata riconosciuta dai legittimi proprietari. La giovane, così come disposto dal Sost. Procuratore della Repubblica di turno, Dott. Antonio Bartolozzi, è stata trattenuta presso le camere di sicurezza di quella Stazione, in attesa del rito per direttissima svolto nel corso di ieri mattinata.

 

Il tribunale ha disposto la convalida dell’arresto e la donna è stata condannata alla pena di mesi 6 ed al pagamento di euro 154 di multa (pena sospesa) ed è stata rimessa in libertà.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.