26 novembre 2019 - Cesena, Cronaca

Casa Bufalini, tre giorni alla scoperta del laboratorio aperto del Comune di Cesena

Primo appuntamento giovedì 5 dicembre alle 16,30 con l’assessora Francesca Lucchi e l’assessore regionale Andrea Corsini

Dopo i lavori di ristrutturazione, Casa Bufalini è pronta ad aprire i battenti alla città con una tre giorni ricca di eventi e di iniziative. Il primo appuntamento del Laboratorio Urbano Aperto di Cesena, finanziato dalla Regione Emilia Romagna nell’ambito del POR FESR 2014-2020, è fissato per giovedì 5 dicembre alle 16,30 in Sala Sozzi, alla presenza dell’Assessore alla Sostenibilità Ambientale Progetti Europei Francesca Lucchi e dell’Assessore al Turismo e Commercio Regione Emilia-Romagna Andrea Corsini. Ad aprire il dibattito sarà Umberto Torelli, firma del Corriere della Sera, che illustrerà come il digitale impatta sulle nostre vite e quale futuro ci aspetta. Tema che agirà da fil rouge per tutti gli interventi successivi a cura di Andrea Pollarini, Presidente della Scuola Superiore del Loisir, che descriverà le opportunità offerte dallo storytelling per i luoghi turistici e dei beni culturali; Flaviano Celaschi, Presidente ClustER Industrie Culturali e Creative, che racconterà il nuovo fenomeno delle Industrie culturali creative e come queste siano in grado di aggiornare e innovare la società. Infine, di Anna Romani, Project Manager di Kilowatt, che interverrà spiegando la necessità di ripensare i modelli di creazione del valore mettendo in pratica modelli di business innovativi, che abbiano come presupposto fondante, oltre alla sostenibilità economica, anche quella sociale e ambientale. Al termine del talk si visiteranno gli spazi allestiti di Casa Bufalini.

La seconda giornata di inaugurazione, il 6 dicembre, lascerà ampio spazio a progetti e iniziative del territorio: la macchina dei lavori si metterà in moto a partire dalle 10 in Sala Sozzi al Palazzo del Ridotto con la presentazione del progetto, finanziato dalla regione Emilia-Romagna, che ha consentito la programmazione, costruzione, assemblaggio da parte degli studenti delle scuole elementari, medie e superiori di una stazione metereologica portatile. L’evento vedrà gli interventi dei professori Alessandro Ricci – Tecnopolo Forli-Cesena e Direttore CRIAD, Andrea Vaccari, Stefano Castagnoli - ITT "Blaise Pascal” di Cesena e Fablab Romagna - e Davide Zani - coordinatore En.A.I.P. Nel Lab Space di Casa Bufalini si svolgeranno dimostrazioni applicative delle tecnologie disponibili nella struttura: realtà virtuale, scanner e stampante 3D. Alle 15 CISE, Azienda Speciale della Camera di Commercio della Romagna in collaborazione con la Rete Alta Tecnologia dell’Emilia-Romagna, presenterà il workshop “Si fa presto a dire innovazione e digital transformation”. Il workshop esplorerà l’innovazione di valore (che cosa offriamo ai clienti), l’innovazione di mercato (come attirare nuovi clienti), l’innovazione nel modello di business e alcuni strumenti utili per favorire la “digital trasformation”. A chiudere la serata, a partire dalle 18,30, un aperitivo musicale offerto dai gestori della caffetteria interna di Casa Bufalini.

Il 7 dicembre, porte aperte a Casa Bufalini: dalle 10 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18 sarà possibile visitare gli spazi allestiti del Laboratorio Aperto mentre nel LABSPACE si potrà vivere un’esperienza interattiva con tutte le tecnologie del laboratorio: realtà virtuale, realtà immersiva, stampante 3D e scanner 3D. Infine, appuntamento sul grande schermo con due proiezioni al Cinema San Biagio: Blade Runner Blade Runner lunedì 9 dicembre alle 21 e Ready Player One il 16 dicembre alle 21.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.