6 novembre 2019 - Cesena, Cronaca

Sicurezza degli agenti, la polizia locale di Cesena si dota di nuovi dispositivi di protezione

Le nuove dotazioni inserite nel progetto ‘Occhi aperti su Cesena’

La Polizia Locale di Cesena investe nella sicurezza del personale dotandosi di nuovi dispositivi potenziati per la difesa personale. Sono stati acquistati quattro giubbotti di protezione per un importo di circa 3.700 euro che saranno utilizzati dagli agenti in occasione di servizi sul territorio a rischio elevato. Il costo comprende, oltre che la realizzazione della scritta serigrafata “Polizia Locale” da apporre sui giubbetti, la borsa di custodia del giubbetto stesso.

“I giubbotti antitaglio per gli agenti – precisa l’Assessore con delega alla Polizia Municipale Luca Ferrini – sono uno strumento utile da utilizzare in determinate occasioni di pericolo. Per fortuna nella nostra città non si verificano così di frequente episodi che mettono in pericolo la vita degli uomini e delle donne della Pl, ma è necessario prevenire”. È stata proprio la Giunta a deliberare l’acquisto di queste nuove attrezzature richieste e ottenute in dotazione per gli agenti dal Comandante Giovanni Colloredo. “Queste nuove dotazioni – prosegue Ferrini – si inseriscono nell’ampio progetto ‘Occhi aperti su Cesena’ presentato alla Regione Emilia-Romagna e volto, tra le altre cose, alla qualificazione del servizio di Polizia locale e a un mirato miglioramento della sicurezza percepita e della sicurezza del personale”. Le nuove competenze attribute alla Pl comportano inoltre attività di verifica su immobili abbandonati, attività di contrasto alla tossicodipendenza e operazioni di sicurezza urbana più in generale.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.