20 agosto 2019 - Cesena, Agenda, Eventi

Gambettola, “Il mistero di Leonardo” al parco Fellini

Quinto appuntamento di “Sere lèggere con l’Autore

Sarà “Il Mistero di Leonardo” (edizioni Il Ponte Vecchio) il romanzo al centro del quinto appuntamento “Sere lèggere con l’Autore”, la rassegna di parole, libri e passatelli ospitata per tutta l’estate al Parco Fellini di Gambettola (via Sopra Rigossa 785). L’appuntamento, in programma martedì 20 agosto alle ore 21.30, vedrà la presentazione del libro scritto daGiancarlo Turroni, un intricato enigma ambientato nella Romagna del ‘500 con protagonista il genio di cui nel 2019 si celebrano i cinquecento anni dalla morte.

La storia: Leonardo da Vinci, circondato dalla fama di essere un potente negromante, dovrà affrontare vari pericoli al confine fra la realtà e la fantasia. Gli serviranno tutta la sua astuzia e la sua conoscenza del mondo e delle sue leggi per uscirne vivo. Fra congiure di palazzo, morti che sembrano uscire dalle loro tombe e inquietanti presagi della fine del mondo, il Maestro Vinci dovrà risolvere un enigma intricatissimo, mentre la politica internazionale tesse la sua tela attorno a lui.

L’incontro, introdotto da Manuela Gori e condotto da Paolo Turroni, proporrà letture di Ilario Sirri alternate alle parole dell’autore. Prima della presentazione del libro, già dalle ore 19.30, come sempre sarà possibile cenare con i passatelli romagnoli nati on the road con il food truck ASPASSO e altre piccole golosità nel piatto e nel calice proposte dal locale ALPARCO. E’ consigliata la prenotazione del tavolo telefonando al 351 9956313. L’ingresso è libero e gratuito. La rassegna “Sere lèggere con l’Autore” è curata da Claudio Venturelli e organizzata da ASPASSO Buona Romagna in collaborazione con Manuela Gori.

 

Tag: Gambettola

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.