7 agosto 2019 - Cesena, Cronaca

L’acqua di Cesena arriva soprattutto da Ridracoli

Da gennaio a luglio 2019 consumati in totale 4 milioni e 848 mila metri cubi

È tempo di resoconti per Romagna Acque che come ogni anno propone ai cesenati una fotografia dei consumi idrici suddivisi per mese. Da gennaio a luglio 2019 l’acqua fornita alla sola città di Cesena ha registrato un totale pari a 4 milioni e 848 mila metri cubi, con un maggior consumo nel mese di luglio, 767.664 metri cubi (seguono giugno con 744.812 e gennaio 697.390). I consumi idrici evidenziati nel resoconto tracciato in riferimento ai primi sette mesi dell’anno sono suddivisi fra la risorsa idrica proveniente da Ridracoli e quella erogata dalle Fonti locali (pozzi). Confrontando le due provenienze risulta chiaro che la quantità maggiore di acqua proviene dall’invaso di Ridracoli con 3 milioni e 627 mila metri cubi a fronte del milione e 221 mila metri cubi delle altre fonti. Inoltre, confrontando il resoconto 2019 con quello inerente allo stesso periodo del 2018 emerge che solo da Ridracoli la quota idrica proveniente lo scorso anno ammontava a 4 milioni e 419 mila metri cubi per un totale complessivo (considerate anche le altre fonti) di 4 milioni e 768 mila metri cubi. Allargando il quadro ai 12 mesi del 2018 Romagna Acque al 31/12/2018 registrava un totale di apporti di 8 milioni e 510 mila metri cubi.

 

Tag: acqua

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.